• Spalato

    Dove batte il cuore della Dalmazia

    Situata sulla costa adriatica, è la seconda città più grande della Croazia e il suo porto è il principale per il collegamento con le isole dell’arcipelago centrale dalmata: Brač, Šolta, Hvar, Korčula e Lastovo. In lingua slava viene denominata "Split", e le sue origine affondano nel periodo della Magna Grecia, di cui conserva il tocco mediterraneo.

    Meta turistica molto gettonata in tutti i periodi dell’anno, per il clima mite e la bellezza delle coste, è facilmente raggiungibile sia attraverso il mare che per la posizione geografica centrale all’intero territorio croato che ne fa uno snodo fondamentale, ben servito da aerei e treni.

    Diverse le attrattive per chi, oltre a navigare nelle bellissime acque dell’Adriatico, vuole godere della città: una visita da fare è senza dubbio quella al suo monumento più importante, il Palazzo di Diocleziano e i suoi suggestivi scantinati, nel centro storico di Spalato.

    Altri simboli della città sono la passeggiata lungo la Riva, la collina Marjan e la spiaggia Bačvice.

    L’offerta turistica è di ottima qualità, e si può scegliere di vivere il lusso di alberghi a 5 stelle o una vacanza più a contatto con la natura, apprezzando tutta la regione di Spalato che comprende anche località come Kaštela, Podstrana, Omiš e Trogir.

    Accogliente e dinamica, questa città è caratterizzata dai ristoranti tipici locali, detti konobe, numerosi locali notturni, concerti e festival che rendono Spalato una delle mete estive più apprezzate.

    Loading
    LoadingCaricamento informazioni...